Studio Tognetti

circolari

CIRCOLARE 7
Nuovo servizio assistenza finanziaria

 

A seguito di recenti interventi normativi che comportano la necessità per le aziende di dotarsi di sistemi di monitoraggio della propria situazione finanziaria e dei rapporti con gli istituti di credito, lo Studio propone in collaborazione con Sphera Consulting Srl un nuovo servizio di assistenza finanziaria denominato “Soluzione Risparmio”.

Di seguito si espongono detti interventi normativi e le soluzioni offerte per farvi fronte.

Legge delega 155/2017 - riforma delle discipline della crisi d’impresa e dell’insolvenza

La prossima pubblicazione dei decreti attuativi della legge delega 155/2017 che riforma la legge 130/90 sulla crisi d’impresa mediante la quale viene imposto alle imprese di istituire assetti organizzativi interni adeguati alla rilevazione tempestiva della crisi e assegna all’organo di controllo societario, al revisore o alla società di revisione, l’onere di segnalazione all’organo amministrativo dell’esistenza di fondati indizi sintomatici della condizione di crisi. Tale obbligo coinvolge tutte le società con fatturato superiore ai 2.000.000 di euro le quali dovranno quindi dotarsi oltre che di un sistema di presidio interno anche di un organo di revisione.

Le imprese dovranno quindi dotarsi di appositi strumenti che consentono il monitoraggio continuo della centrale rischi, dell’equilibrio finanziario e dei principali indicatori di natura aziendale.

Introduzione IFRS 9

Dal 1° gennaio 2018 è entrato in vigore anche in Italia l'IFRS 9 in sostituzione dello IAS 39. La nuova procedura è stata sviluppata dall’International Accounting Standard Board allo scopo di superare le criticità emerse nella crisi finanziaria globale degli ultimi anni.

Lo strumento prevede nuovi metodi di classificazione e misurazione delle attività e passività finanziarie.

In base al nuovo principio, gli istituti di credito dovranno modificare le metodologie di valutazione del rischio sugli affidamenti con conseguente restringimento degli spazi di manovra sul credito.

Il cambiamento arriverà celermente alle imprese sotto forma di aumento del costo del denaro e, soprattutto, di riduzione degli affidamenti. E' quindi importante per le imprese conoscere la propria posizione finanziaria nella prospettiva in cui viene osservata dagli istituti bancari al fine di interagire con il sistema del credito.

Effetti degli interventi normativi e soluzioni proposte 

Per effetto dei suddetti interventi normativi le aziende, dalla micro alla grande, dovranno modificare radicalmente il loro modo di operare per quanto concerne il controllo della finanza aziendale ed i rapporti con gli Istituti di credito al fine di avere sempre sotto controllo la propria situazione finanziaria.

In tale contesto si inserisce il nuovo servizio di assistenza finanziaria “Soluzione Risparmio” offerto dallo Studio in collaborazione con Sphera Consulting Srl  al fine di consentire alle imprese il raggiungimento di un duplice obiettivo:

  • da un lato, viene garantito all’impresa una gestione proattiva della finanza aziendale al fine di evitare che le banche, a causa della modifica delle metodologie di valutazione del rischio sugli affidamenti ed al conseguente restringimento degli spazi di manovra sul credito, aumentino nei confronti dei clienti il costo del denaro e riducano gli affidamenti.
  • dall’altro l’impresa potrà adempiere senza sforzo all’obbligo di vigilanza imposto dalla nuova legge delega 155/2017 in quanto, attraverso il costante monitoraggio dei rischi finanziari aziendali verrà evitato il loro manifestarsi ed il revisore, in qualità di organo obbligatorio per tutte le aziende con fatturato sopra i 2.000.000 di euro, avrà gli strumenti, di cui si dovrà dotare l’impresa, per adempiere ai controlli imposti per legge.

Riassumendo, lo Studio grazie alla collaborazione con il partner, garantirà:

  • un servizio di assistenza finanziaria in outsourcing, che permetterà alle aziende di qualsiasi dimensione di risparmiare su interessi, spese e commissioni bancarie e ridurre i rischi finanziari al fine di agevolare l’accesso al credito;
  • un costante monitoraggio delle variabili finanziarie di rischio a cui fa rifermento IFRS 9, guidando al contempo le aziende nella scelta delle migliori alternative di finanziamento al fine di proteggere le imprese dalla riduzione degli affidamenti e dall’aumento del costo delle fonti di finanziamento;
  • di adempiere all’obbligo di legge che impone alla aziende di dotarsi di strumenti interni di presidio, consentendo al contempo al revisore di avere tutte le basi per effettuare i controlli richiesti dalla L.D. 155/2017.

L’importanza delle recenti modifiche normative nelle quali dovranno imbattersi la maggioranza delle imprese non deve essere sottovalutata, per tale motivo lo Studio si è attivato tempestivamente al fine di garantire la possibilità a tutti i clienti di poter accedere al nuovo servizio di assistenza finanziaria in misura personalizzata sulla base delle diverse esigenze.

 

I collaboratori dello Studio sono a disposizione per ogni ulteriore chiarimento.

 

Cordiali saluti.

Studio Tognetti Ass. Professionale

LA PRESENTE INFORMATIVA HA ESCLUSIVO FINE INFORMATIVO. NESSUNA RESPONSABILITA’ LEGATA AD UNA DECISIONE PRESA SULLA BASE DELLE INFORMAZIONI QUI CONTENUTE POTRA’ ESSERE ATTRIBUITA ALLO SCRIVENTE, CHE RESTA A DISPOSIZIONE DEL LETTORE PER OGNI APPROFONDIMENTO O PARERE

Lo studio Tognetti è incaricato di salvaguardare la privacy dei visitatori del nostro sito web. Per accedere o consultare il nostro sito web non è necessario fornire alcuna informazione personale. Nel caso in cui decidesse di contattarci via e-mail agli indirizzi indicati nel sito dovrà fornire il Suo nome, numero di telefono e indirizzo e-mail (i "Dati"). I Dati da Lei forniti verranno utilizzati nel rispetto della legislazione vigente esclusivamente per contattarLa e fornirLe le informazioni richieste. La informiamo che i Dati non verranno trasmessi a terzi, fatta eccezione per quanto richiesto dalla legge. I Dati da Lei forniti potranno essere usati per contattarLa al fine di rispondere a quanto da Lei richiesto. In qualsiasi momento Lei potrà richiedere ed ottenere copia dei Suoi dati personali in nostro possesso e chiederne la correzione o rimozione dai nostri archivi e database. Domande e richieste dovranno essere inviate via posta o via fax ad uno dei nostri uffici o via e-mail al seguente indirizzo si@studiotognetti.com Per saperne di più Cookie Policy.

  Accetto i Cookie da questo sito.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk